Cannula vaginale – Ricambio per enteroclisma

Cannula di ricambio per irrigazioni vaginali per uso personale, da utilizzare con liquidi terapeutici in base alle prescrizioni del medico curante.

Descrizione

Istruzioni d’uso

Prima di utilizzare il dispositivo medico, la prima volta e le successive, eseguire un lavaggio con acqua tiepida e sapone neutro. Non utilizzare spazzole abrasive, alcool, solventi e acidi.
Avvitare la cannula al rubinetto del proprio enteroclisma e procedere secondo le istruzioni del proprio medico.
Non riporre il dispositivo se le sue parti sono umide e/o bagnate.

Controindicazioni

Non utilizzare su parti lese e per un tempo superiore ai 60 minuti.

Materiali

Polietilene ad alta densità.

Specifiche tecniche

Colore bianco. Lunghezza 143 mm circa, diametro massimo 12 mm. Tappo di chiusura, dotato di fori per l’irrigazione vaginale, svitabile.

Validità

5 anni.

Avvertenze

I liquidi terapeutici utilizzati possono raggiungere una temperatura massima di 35°C.
Utilizzare solo a contatto con parti non lese del corpo umano e per un tempo inferiore ai 60 minuti. Utilizzare solo se l’imballo e il prodotto sono integri.
Seguire i consigli del Medico prima dell’utilizzo.

Confezionamento

Sacchetto in plastica.

Conservazione

Il dispositivo viene fornito con l’imballo standard della For.me.sa. che ne garantisce il corretto stoccaggio.
Per mantenere la corretta conservazione nel tempo si consiglia di utilizzare sempre l’imballo originale congiuntamente ad un ambiente asciutto, al riparo da polveri e materiali nocivi.
Non accatastare parti pesanti sopra al dispositivo; non sottoporre il medesimo a stress meccanici.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Smaltimento

Smaltire in caso di sostituzione o rotture rispettando le norme locali in materia di smaltimento rifiuti. Non sono presenti sostanze tossiche nel materiale di origine.

Informazioni aggiuntive

ISTRUZIONI D'USO

Aprire la sacca graduata. Avvitare il tubo trasparente alla parte inferiore della sacca, avvitandolo a fondo.
Collegare saldamente l’estremità libera del rubinetto con la cannula anale o vaginale. Appendere verticalmente la sacca, utilizzando la maniglia. Riempire la sacca con la soluzione scelta per il lavaggio indicata dal proprio medico. Aprire la valvola del rubinetto per effettuare il lavaggio intestinale o vaginale.
Una volta terminato il lavaggio, chiudere il
rubinetto. Dopo l’uso, pulire accuratamente utilizzando spugne morbide con acqua tiepida e sapone neutro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cannula vaginale – Ricambio per enteroclisma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Search

+