Controllo qualità e certificazioni

CERTIFICAZIONI

For.me.sa. è una azienda certificata ISO 13485.

Abbiamo adottato e certificato il nostro sistema di Gestione della Qualità secondo lo standard ISO nell’ormai lontano 2006 e da allora For.me.sa. ha mantenuto e rinnovato tale certificazione. Un investimento importante per noi, che ci spinge ogni volta a superarci nel raggiungimento di quella qualità percepita dai nostri clienti, che li ha resi affezionati al nostro marchio.
Infatti, forse più di qualsiasi altro tipo di prodotto, la qualità dei dispositivi medici ha un impatto diretto sulla loro efficacia, nonché sulla sicurezza dei pazienti e degli utenti e per questo motivo, la maggior parte degli schemi normativi nazionali impone ai fabbricanti e ai fornitori di dispositivi medici di stabilire un sistema interno di gestione della qualità che venga annualmente valutato e verificato da una Autorità Competente preposta (Ente Certificatore).
Proprio nel 2021, For.me.sa. ha rinnovato la propria certificazione ISO 13485, superando come da protocollo, la visita annuale condotta da un Auditor esterno preposto dal proprio Ente Certificatore IMQ.

Certificato di prodotto

For.me.sa. è fabbricante del pessario per il prolasso uterino, tra i prodotti fiori all’occhiello dell’azienda.
In quanto dispositivo medico di classe IIb e quindi di medio rischio, prodotto e azienda sono soggetti a verifiche e controlli annuali da parte del proprio Ente Certificatore. Questo affinché venga garantita l’immissione in commercio di un prodotto che risponda a tutti i requisiti tecnici-normativi tali da poter dichiarare il prodotto conforme e sicuro per il proprio utilizzatore.
Infatti, da sempre fermamente convinta nell’importanza di offrire un prodotto di alta qualità, For.me.sa. ha certificato il suo pessario per la prima volta nel 1999.
Proprio due anni fa, in occasione dei 20 anni di certificazione del prodotto, l’azienda non solo ne ha rinnovato il certificato, ma ha esteso quest’ultimo a due nuovi modelli di pessario: la versione in gomma senza pigmento e quella in gomma senza pigmento sterile.
Tale estensione, verificata ed approvata da parte d Kiwa Cermet, è stata pensata dall’azienda in un’ottica di continuo miglioramento del proprio prodotto da poter offrire alla propria clientela.